Legion (Stagione 1)

Legion (Stagione 1)

Legion (Stagione 1)
Niente di facile in questa sfida visionaria le cui atmosfere ci riportano alle ambientazioni dei classici della televisione Inglese anni ’60 e alle atmosfere oniriche di Lynch.
L’esperienza definitiva della piu’ traumatica e paranoica essenza della metamorfosi/evoluzione mutante (parliamo infatti di telepati) vissuta in prima persona.
Per tutti coloro, ma non solo, che hanno odiato o non sono mai riusciti ad apprezzare i cinecomics “lineari”. Un’opera visivamente affascinante e concettualmente inquietante come la piu’ estrema delle graphic novel. E se qualcuno viene a obiettare che del fumetto di ispirazione in origine la serie abbia veramente poco, beh vuol dire che non sta guardando nella direzione giusta.
Un vero elseword televisivo ben oltre Arrows, Agent ofThe Shield, Daredevil, Flash, Cage, Supergirl e compagnia bella. Potenziale apripista anche per esperienze cinematografiche che muovano al di là di Avengers, Nolan, Deadpool Suicide Squad e quanto altro. Probabilmente prodotto di nicchia, ma memorabile proprio per questo. Impegnativo e sofisticato, testimonia che questo genere può benissimo avere anche interpretazioni per soli adulti, seppur ad una sola X.
PS: Dimenticavo, splendida la colonna sonora di Jeff Russo e la relativa selezione musicale.
A cura di Roberto Sablone